Giovedì, 25 Lug 2024
 
 
Storia del clero PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Giovedì 22 Agosto 2013 14:00

LA STORIA DEL CLERO DI VALLELUNGA

Storiadelclero

Titolo completo: Appunti e memorie per la storia del Clero di Vallelunga.
Autore: Sac. Dott. Don Giovanni Battista Criscuoli.
Edizione: Scuola tipografica "Boccone del povero", Palermo, 1910.
Ristampa: Vallelunga, 2004.
Pagine: 209.

La biografia

Il Sac. Dott. Don Giovanni Battista Criscuoli nacque a Vallelunga il 11 marzo 1879. Compì inizialmente gli studi letterari nel Convitto arcivescovile di Monreale dal 1889 al 1897 e successivamente presso il Pontificio Seminario Romano. Nel 1899 conseguì il diploma dell'Istituto Leoniano di alta letteratura e nel 1901 la Laurea in Teologia. Nello stesso anno venne consacrato sacerdote da Mons. Nicolò Maria Audino nella chiesa parrocchiale di Vallelunga. Dopo un breve, ulteriore, periodo di studi a Roma, ritornò a Vallelunga per dedicarsi con grande impegno umano e sociale alle opere del ministero. Si spense a Vallelunga il 18 settembre del 1957.

L'opera

L'autore, riprendendo con non poche difficoltà quanto restava nei ricordi e nei documenti dell'epoca, ripercorre la storia del clero vallelunghese a partire dal 1634 e fino al 1910. Come Egli stesso scrive nella prefazione "... ho raccolto - come in una vetrina di museo o in cofano di lipsanoteca(1) - gli obliati venerandi ricordi ... perchè la storia di un popolo o d'una città tutta si collega e raccoglie attorno a' fasti del tempio; e dal tempio come un fascio perenne di luce cade e si diffonde su tutte le forme del vivere civile ... con questi intenti ho careggiato(2) l'idea degli appunti ... così frammentari insieme ed insufficienti, e pure sì faticosamente raccolti e tracciati fra l'enorme scompiglio che avvolgeva i dispersi, scarsissimi documenti e le fonti primitive ove già disseccate ed ove così presso a disseccarsi ...". L'opera raccoglie le notizie biografiche e storiche degli arcipreti parroci, degli economi curati, dei vicari foranei succedutisi a Vallelunga nel periodo compreso tra il 1634 ed il 1910. La parte più corposa del volume è dedicata alle biografie dei sacerdoti che Vallelunga vide nello stesso periodo e si conclude con una parte dedicata ai sacerdoti vallelunghesi viventi alla data della pubblicazione del testo. Una breve appendice è, infine, dedicata alle visite pastorali in Vallelunga nella successione dei vescovi di Cefalù e Caltanissetta dal 1634 al 1910.

(1) lipsanoteca: dal greco λείφανον, reliquia. 
(2) careggiato: variante antica e letteraria di carezzare.

Testi a cura del Dott. Giuseppe Gaeta


Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Settembre 2013 10:36